GOTOTOGO2014

GOTOTOGO 2014: ecco i protagonisti!

Di 27 mag 2014 GOTOTOGO 2014

Ormai ci siamo quasi. L’estate sta per arrivare e il giorno della partenza del gruppo GOTOTOGO 2014 si fa sempre più vicino.
Per il quarto anno consecutivo vi racconteremo l’esperienza estiva in Togo di un gruppo di giovani volontari che quest’estate hanno deciso di concedersi una vacanza speciale.
Nel gruppo ci sono molte facce conosciute ma anche fresche “new entry”.

Damiana, Federica, Chiara, Giorgia, Giulia e Martina verranno accompagnate da Maddalena, Michela, Francesco (rientrato solo a gennaio dalla sua prima esperienza in Togo) e Alessandro, al suo ritorno a Kouvé dopo un paio di anni di assenza.
Durante le tre settimane del soggiorno i ragazzi organizzeranno il tradizionale campo estivo “Moi Aussi” che coinvolgerà i bambini del villaggio di Kouvè e dell’orfanotrofio di Aneho.
Parteciperanno poi ad alcune escursioni per conoscere il territorio, le tradizioni della cultura togolese e i luoghi dove l’associazione opera, come il centro di formazione per disabili “Notre Dame de l’Esperance” a Niamtougou nella regione di Kara (nord-est del Togo).
Nella stessa regione visiteranno i tipici villaggi di Kotammakou, vere e proprie fortezze di terra, uno tra i luoghi del Togo inseriti nei patrimoni dell’Unesco.
Ma del viaggio vi racconteremo più avanti…

Ora concentriamoci sui protagonisti di questa quinta edizione del GOTOTOGO:


 

Giulia FerriGiulia
Dopo un paio di estati vissute coltivando i terreni confiscati a Cosa Nostra, arrivo a Bologna per studiare giurisprudenza con la presunzione di seguire le orme di quei personaggi che ho conosciuto e che mi hanno così affascinata in Sicilia. Quest’estate volo ancora più a sud, per vivere in prima persona l’Africa e per vivere una nuova esperienza di turismo solidale.

 


 

Federica GiudiceFederica
Nata a Singapore e dopo aver vissuto a Parigi per un anno, approdo finalmente a Catania. Dopo il liceo emigro a Bologna per studiare legge.
L’incontro con Giulia è stato fortuito e fortunato: da sempre, infatti, custodisco il desiderio di poter andare in Africa per far sì che da spettatrice passiva, abbia finalmente la possibilità di mettermi in gioco in un’esperienza di solidarietà.

 


 

Giorgia FilippiGiorgia
Educatrice per passione ancor prima che per professione. Laureata in Scienze dell’Educazione, continua a studiare per specializzarsi in Pedagogia. Scopre il progetto GOTOTOGO tramite voci che da subito le rimbombano in testa, ma decide di volerne fare davvero parte quando lo vede per immagini, volti e sorrisi. Pronta a dare un po’ di sé e a prendere tutto quel che verrà.

 


 

Maddalena PandiniMaddalena

Studentessa di Ottica ed Optometria, da troppi anni affascinata dall’Africa, un po’ per caso (..e all’ultimo momento) riesce ad aggregarsi al gruppo che ha partecipato al GoToTOGO 2013. L’esperienza magnifica e super positiva la porta a decide di tornare ancora nel posto dove ha lasciato un bel pezzo di se stessa e dal quale le sembra impossibile staccarsi.

 


 

Damiana GhezziDamiana

Laureata in Scienze dell’Educazione ha da sempre un interesse particolare verso bambini ed adolescenti, per questo svolge attività, di volontariato e non, rivolte verso questa utenza. Decide di intraprendere un viaggio in Africa perchè da anni ha questo “pallino”.

Finalmente avrà la possibilità di coronare questo sogno.


 

francescoFrancesco
Studente di Medicina e Chirurgia e allenatore della squadra di Basket Integrato di Orzinuovi.
Scopre l’Africa dai racconti degli amici Andrea e Carlotta e decide dunque di partecipare al Gototogo – Hospital Edition.
L’esperienza lo colpisce a tal punto che decide di rimettersi subito in gioco aderendo al Gototogo 2014 e sperando di potersi rendere utile per i vari progetti di SI.


 

Martina FerriMartina
Laureata in psicologia, da qualche anno lavoro come educatrice in un asilo nido.
Sono “figlia d’arte”, papà Raffaele e mamma Daniela già da alcuni anni portano in casa una ventata di aria fresca ad ogni loro viaggio in Togo, e nonostante sia già stata a Kouvè ho deciso di impegnarmi attivamente e lanciarmi nel progetto GOTOTOGO 2014, per mettermi in gioco in una bella esperienza di solidarietà!


 

Chiara CarminatiChiara
Laureata in Scienze Politiche e Sociali attualmente frequenta il corso di laurea magistrale in Cooperazione Internazionale. Ama viaggiare, conoscere nuove persone e incontrare culture diverse. Dopo essere stata in Malawi e in Mozambico ha partecipato ad altre esperienze di volontariato in India e in Indonesia ma l’Africa, con la sua energia e il suo fascino, l’è sempre restata nel cuore. Il suo desiderio è che un giorno questa passione per i viaggi e per l’aiuto umanitario possa diventare un vero e proprio lavoro nell’ambito della cooperazione internazionale.


 

Michela SaliniMichela
Interior designer e creatrice di gioielli Lenor per passione. Rimane affascinata dal progetto GOTOTOGO trovando delle foto su un social network. Vi partecipa la prima volta nel 2012 e ne rimane conquistata. Decide di far
ritorno a Kouvè l’anno seguente, con la speranza che non sia mai l’ultima occasione. Anche quest’anno, per il terzo anno consecutivo, non ha saputo rinunciare a questa esperienza


 

Alessandro GrippaAlessandro
Laureato in Pittura, attento alle dinamiche dell’arte e della poesia, da sempre è affascinato dalla possibilità di entrare a conoscenza con altre culture, come momento di arricchimento personale da coniugare all’opportunità di conseguire il bene. Da alcuni anni fa parte dell’associazione, intraprendendo già due viaggi in Togo, e finalmente questa estate tornerà a Kouvé per ritrovare gli amici del villaggio e per portare il suo contributo attivamente nei vari progetti associativi.

 

Dallo scorso marzo i ragazzi si stanno dando da fare per programmare al meglio il “loro GOTOTOGO”. Si stanno occupando della preparazione delle attività per i bambini, del recupero dei materiali necessari per giochi e laboratori e dell’organizzazione di attività di autofinanziamento con cui sostenere i costi del campo estivo.

Potete seguire passo dopo passo il percorso che li porterà al fatidico giorno della partenza sulla nostra pagina facebook!

Buon lavoro ragazzi!

L'autore

Nicola

Nicola

Web designer e appassionato di fotografia e comunicazione. Attraverso alcune esperienze di volontariato, entra a contatto con l'associazione e decide di partecipare con alcuni amici alla prima edizione del GOTOTOGO. Dalla prima esperienza, l'Africa è diventata un appuntamento ( e un chiodo ) fisso; se ne occupa a casa raccontando attraverso i social network le attività dell'associazione, e ogni estate tornando a sporcarsi le mani concretamente al villaggio.